Morto a Milano Antonio Mangia, era il patron della Aeroviaggi

0
102
antonio mangia

Si è spento la notte scorsa a Milano, dove era ricoverato da tempo, Antonio Mangia, imprenditore siciliano del settore turistico, presidente della Aeroviaggi, società fondata nel capoluogo siciliano nel 1973. La sua realtà si è imposta come primo tour operator per posti letto (quasi diecimila) tra Sicilia e Sardegna distribuiti su 15 strutture. Tra queste: Brucoli (ex Valtur), Sciaccamare, Pollina resort, Himera Beach di Cefalù e il Marmorata di Santa Teresa di Gallura.

Il Gruppo Aeroviaggi, inoltre, affianca alla gestione alberghiera quella del trasporto aereo, con l’organizzazione di voli charter settimanali dalla Francia.

Antonio Mangia, che era nato a Geraci Siculo, in provincia di Palermo, aveva 78 anni. “Un imprenditore illuminato al quale la città di Sciacca deve dire grazie”, dice il sindaco Francesca Valenti. “Mangia ha portato a Sciacca e in tanti altri luoghi dove ha investito, serietà, ricchezza, sviluppo e lavoro. – prosegue – Con lui, il turismo a Sciacca ha fatto un salto di qualità, avendo avuto la straordinaria capacità di attrarre un nuovo flusso turistico che con gli anni si è incrementato ed è diventato continuo: una certezza”.