MOTOMONDIALE: GP SPAGNA. I PRIMI QUATTRO PRONTI A DARSI BATTAGLIA

0
21

JEREZ DE LA FRONTERA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Mondiale della MotoGP entra nel vivo con la prima gara europea sul circuito di Jerez de la Frontera. Il Gran Premio di Spagna, come spesso accade, chiarira' meglio le idee su chi sara' il pilota piu' competitivo. I primi quattro della classifica iridata si presentano al via della gara sulla pista andalusa divisi da soli nove punti. Andrea Dovizioso si presenta al via della stagione nel Vecchi Continente da leader della classe regina con 54 punti, forte soprattutto della vittoria nella gara inaugurale in Quatar, del terzo posto in Argentina e del quarto in Texas. "Sono contento del risultato ottenuto ad Austin, considerando che il sabato abbiamo faticato a trovare una buona velocita' e per questo sono partito un po' dietro, ma poi sono riuscito a superare gli altro e sono contento di arrivare qui con questa situazione di classifica, dove ci sono molti piloti veloci, non siamo solo io e Marc (Marquez, ndr) come negli anni passati" spiega il forlivese della Ducati. A tre punti dal portacolori della Ducati c'e' Valentino Rossi che, nonostante i suoi 40 anni, e' sempre li' in lotta per il titolo. Il "Dottore", quinto nella notturna di Losail, e' salito sul secondo gradino del podio nelle due gare americane. Fresco vincitore della gara del COTA di Austin, Alex Rins ha gia' messo alle spalle il primo successo in MotoGP e punta a cercare di ripetersi sulla pista di casa con la sua Suzuki. Dalla felicita' per il suo primo successo nella classe regina all'amaro di aver perso la possibilita' di ottenere la settima vittoria di fila nel GP delle Americhe, Marc Marquez, si presenta a Jerez da quarto in graduatoria con nove punti di ritardo da Dovizioso. (ITALPRESS). tvi/red 02-Mag-19 18:00