Musica e letteratura protagonisti dell’Alloro Fest di Palermo

0
27
alloro fest

Musica classica protagonista a “L’Alloro Fest”, il 17 settembre al Giardino dei Giusti in via Alloro 90 a Palermo. Alle 20,30 l’Orchestra sinfonica siciliana sarà rappresentata dal Quintetto Almeyda. In programma musiche da Mozart a Piazzolla.

Il quintetto è formato da Angelo Cino al clarinetto, Gabriella Iusi e Salvatore Tuzzolino ai violini, Giuseppe Brunetto alla viola e Domenico Guddo al violoncello.

L’ingresso è gratuito, la manifestazione proseguirà fino al 30 settembre. Venerdì 18 settembre alle 18, convegno sul bullismo “Trilogia dell’infanzia” a cura del teatro Raizes. Alle 20,30 concerto folk pop con gli Sleepy train.

Sabato 19 settembre alle 18,30 presentazione del libro “Renzo Arbore e la rivoluzione gentile” con l’autore, si confronteranno con i giornalisti Roberto Greco di Radio e Tv Azzurra e il Direttore della Sede siciliana della Rai Salvatore Cusimano. Ad accompagnare musicalmente il momento, con le più note canzoni arboriane, sarà alla chitarra il cantautore Francesco Vannini.

Domenica 20 settembre alle 18,30 convegno “Rosa Balistreri – 30 anni dopo”. Intervengono: Ignazio Buttitta, Sergio Bonazinga, Mario Modestini, Pino Apprendi e Fulvio Cama.

Capofila dell’organizzazione è l’associazione Mood, con Quadrifoglio e Augustea. La fondazione Buttitta sarò presente all’evento dedicato a Rosa Balistreri.