A Naro scoperte in casa armi e munizioni, arrestato 49enne incensurato

0
24

Armi e munizioni custodite in casa. A scoprirle in un’abitazione di Naro, nell’Agrigentino sono stati i carabinieri che hanno arrestato un insospettabile impiegato. Durante la perquisizione nell’abitazione dell’uomo i militari hanno trovato due fucili calibro 12, detenuti illegalmente, e il relativo munizionamento. Per il 49enne, incensurato, è scattato l’arresto in flagranza ed è stato posto ai domiciliari. Le armi erano in ottimo stato di conservazione e perfettamente funzionanti. Saranno inviate al Ris per stabilire se siano state utilizzate per commettere reati.