Non ha le licenze, sequestrata azienda gestione rifiuti a Ragusa: sigilli ad un’area di stoccaggio

0
33
buseto palizzolo

Un impianto di gestione dei rifiuti è stato sequestrato dai carabinieri del Comando Tutela Ambientale-Nucleo Operativo Ecologico di Catania con la collaborazione dei militari del comando di Scicli. Durante il controllo è emerso che l’impianto operava in assenza delle autorizzazioni necessarie.

Essendo stato accertato che la società aveva in corso diverse attività ed appalti connessi al trattamento dei rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, è stato eseguito il sequestro preventivo dell’intero complesso costituito da un’area di circa 10.000 mq. con due capannoni industriali, un impianto di trattamento rifiuti allo stato liquido e altra attrezzatura ed impiantistica utilizzata per la gestione dei rifiuti.

Sono stati posti sotto sequestro anche un semirimorchio ed uno scarrabile carichi di rifiuti nonché tutti i consistenti quantitativi di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi presenti e stoccati all’interno dei capannoni e nell’area esterna. Il gip di Ragusa ha convalidato il sequestro. L’amministratore unico e responsabile tecnico dell’azienda è accusato di illecita gestione di rifiuti.