Operazione anti-posteggiatori abusivi a Palermo, tre denunciati dalla Polizia municipale

0
25
sindacato csa

Operazione anti-posteggiatori abusivi a Palermo. In dieci sono finiti nel mirino della polizia municipale. Tre sono stati denunciati all’autorità giudiziaria “per non aver ottemperato all’ordine di allontanamento semestrale disposto dal questore, per un altro é stato disposto un ordine di allontanamento dalla zona, mentre altri 6 sono stati identificati e sanzionati in diverse zone della città e a Mondello”.

“Alcuni di loro sono vecchie conoscenze, già multati dal nucleo tutela vigilanza trasporto pubblico – si legge in una nota – Sabato scorso gli agenti su input del Comandante Gabriele Marchese hanno effettuato dei sopralluoghi sulla scorta delle segnalazioni dei cittadini circa la presenza ciclica dei posteggiatori, in alcune zone della città”.

A piazzale Giotto sono stati fermati quattro posteggiatori che si erano impadroniti dell’area riservata agli autobus di linea dell’amat per far parcheggiare le autovetture degli avventori del mercatino rionale di via Galilei. O.S. di 22 anni, T.G. di 25 anni e A.C. di 56 anni, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per non aver ottemperato all’ordine di allontanamento semestrale dal posto, già disposto dal questore nei loro confronti. Ad un altro, G.S. di 46 anni, individuato al capolinea dei bus , è stato notificato l’ordine di allontanamento dalla strada. Nell’ambito degli interventi sono stati fermati e sanzionati, altri 6 posteggiatori: due in via Volturno, uno in via Turrisi Colonna e tre a Mondello.