Orlando contestato, rivolto a lui il tradizionale epiteto palermitano

0
421

Orlando contestato a Palermo. Un video amatoriale, ormai diventato virale sui social, mostra il sindaco, intervenuto in uno stand di via generale Magliocco, dove Confartigianato ha allestito un piccolo villaggio natalizio.

Il sorriso sul volto del sindaco si è via via spento quando un gruppetto di palermitani ha iniziato ad incalzarlo con una serie di contestazioni. Prima l’accusa di avere lasciato che la città venisse sommersa  dai rifiuti: “Si vergogni, con quale coraggio si presenta?”.

Poi in un crescendo polemico ad Orlando è stata contestata l’assenza in occasione della visita a Palermo del presidente del Consiglio Conte. Infine, al culmine della vivace manifestazione di dissenso, il tradizionale insulto palermitano rivolto da un passante: “Dottore Orlando, lei è un cuirnutu! Avi nà vita ca ci l’è diri”.

Insomma, il dibattito politico a Palermo sembra avere preso una piega imbarazzate, dal “Suca” dell’addetto stampa del sindaco al ministro dell’Interno Matteo Salvini, al “Curnuto” dei passanti. Il livello precipita sempre più versoi basso.