Palermo: a Ballarò il primo mercato coperto consegnato da Iacp

0
7

L’Istituto Autonomo Case Popolari, rappresentato dal commissario straordinario Fabrizio Pandolfo, ha ufficialmente consegnato al Comune la prima struttura coperta realizzata a Piazza del Carmine, all’interno dello storico mercato di Ballarò.

Alla cerimonia ufficiale erano presenti il sindaco Leoluca Orlando, il vicesindaco Fabio Giambrone, l’assessore alla Cittadinanza solidale Cinzia Mantegna e l’assessore alle Attività economiche Cettina Martorana. Presenti il presidente della Prima Circoscrizione Massimo Castiglia e le associazioni del quartiere che fortemente hanno voluto la realizzazione di questa opera a supporto degli storici venditori del mercato.

“Il futuro di Ballarò – dice Orlando – dipende dal recupero di spazi coperti demoliti in passato ed oggi recuperati a nuova funzionalità e nuova attrattività. In questo percorso ritengo doveroso ricordare ed apprezzare la collaborazione con l’Iacp e con gli storici operatori economici”. Martorana sottolinea che “si tratta di un progetto molto importante per la città e, in particolare, per il mercato di Ballarò. I mercatari storici hanno accolto con molto entusiasmo l’iniziativa e, soprattutto, con grande orgoglio”.

Due giorni fa la Giunta municipale ha approvato una delibera finalizzata alla regolarizzazione del mercato di Piazza del Carmine, contestualmente allo schema di regolamento per la concessione degli stand che verranno individuati a seguito della riqualificazione dell’area con la realizzazione di due strutture coperte.