Palermo: arrestato il titolare di un’osteria che rubava la corrente elettrica

0
189

I carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato il titolare dell’osteria “U Cavadduzzu” nel quartiere Zisa a Palermo, accusato di furto di energia elettrica. Nell’ambito di un controllo delle attività commerciali, i militari si sono resi conto che l’esercizio era alimentato illegalmente grazie alla manomissione del contatore.

I tecnici della società E-Distribuzione, intervenuti sul posto, hanno accertato il prelievo illecito e hanno stimato un danno per la società di circa 20.000 euro. Per G. G. 72 anni, titolare dell’attività di somministrazione di cibi e bevande, è così scattato l’arresto. Dopo la convalida l’uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.