Palermo, boom di fedeli al Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino

0
38

Grande affluenza di fedeli negli ultimi due giorni al Santuario di Santa Rosalia di Palermo. Turisti e palermitani si sono riversati nel santuario in coincidenza con la riapertura della vecchia strada pedonale che dalle pendici di Monte Pellegrino conduce all’edificio religioso. La strada era stata chiusa dopo il vasto incendio che il 16 giugno aveva avvolto la montagna ed è stata riaperta solo due giorni fa dopo gli interventi dell’ufficio del verde del Comune e della Rap.

“Accogliamo con grande entusiasmo – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – questa notizia che conferma il grandissimo attaccamento dei palermitani al Santuario, oggi più che mai meta anche di tantissimi turisti provenienti da tutto il mondo. Grazie all’impegno di tutti in breve tempo siamo riusciti a rendere nuovamente fruibile la vecchia strada pedonale che conduce al Santuario dopo il barbaro atto vandalico che ha provocato gli incendi”. Data la grande affluenza di fedeli, il Cantiere municipale ha organizzato un servizio straordinario con l’invio di autobotti per garantire acqua potabile ed il funzionamento dei servizi pubblici.