Palermo calcio, il ds Daniele Faggiano: “Orgoglioso di essere qui”

0
157

“E’ un orgoglio e una grande responsabilità essere qui per me. Tanti grandi campioni sono passati da Palermo, merito di Zamparini”. Si presenta così il nuovo direttore sportivo del Palermo Daniele Faggiano chiamato a sostituire Rino Foschi che ha preferito abbandonare l’incarico per alcune divergenze con il patron.

“Vorrei vedere prima la partita di sabato con il Marsiglia per tracciare un bilancio, anche se noi sappiamo quello che serve. Adesso non e’ facile fare mercato e trovare giocatori italiani validi che possano fare al caso nostro, stiamo cercando di trovare soprattutto giocatori di qualita’ in netta sintonia con Ballardini. Io e il tecnico abbiamo un ottimo rapporto, ci sentiamo spesso e ci confrontiamo su tante cose, non ho avvertito particolari problemi o mal di pancia”.

Il Palermo dopo l’addio di capitan Sorrentino si ritrova nel ruolo di portieri due giovani ma dei quali si dice un gran bene. “Posavec e’ un ragazzo giovane che ha diverse qualita’ – spiega Faggiano – Fulignati e’ un portiere di sicuro affidamento che conosco bene”. Faggiano ha confermato l’indiscrezione di oggi relativa a un rinforzo per il centrocampo: “Siamo vicini all’acquisto di Gazzi”.