Palermo, commerciante arrestato dai carabinieri per furto di energia elettrica

0
17

I carabinieri hanno arrestato con l’accusa di furto di energia elettrica, F.P.G., 41 anni, titolare della panineria in via Cappuccinelle al Capo. I militari insieme ai tecnici dell’Enel hanno accertato che il commerciante aveva allacciato abusivamente alla rete elettrica l’impianto della panineria. Piastre elettriche, fornetti, frigorifero, congelatori, piccoli elettrodomestici ed utensili vari tutti alimentati senza alcun costo.

L’arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Nel corso dello stesso intervento e’ stato denunciato G.C., palermitano di 39 anni, che approfittando del montaggio delle luminarie ha staccato l’allaccio abusivo della panineria. Operazione che non e’ sfuggita ai militari che lo hanno denunciato per favoreggiamento.