Palermo da visitare con i risciò, l’idea di Confartigianato per il centro storico

0
214

Un nuovo modo di muoversi e di visitare la città per i turisti a Palermo. E’ quello che propone Confartigianato con l’utilizzo dei risciò, mezzi ecologici a pedalata assistita a tre o quattro ruote con conducente. “Permetterebbero ai visitatori di recarsi da un capo all’altro del centro storico in comodità e rispettando l’ambiente – dice Nunzio Reina, presidente di Confartigianato Palermo -. Sono già diffusi in tutta Europa, sono pratici, silenziosi e leggeri. A Palermo esiste già una ditta pronta a scendere in campo con tre mezzi: ha chiesto a Confartigianato di farsi portavoce per regolamentare l’attività che potrebbe essere avviata già ad agosto. Per questo invitiamo il sindaco Leoluca Orlando, da sempre sensibile al tema dell’offerta di servizi ai turisti, ad intervenire. I mezzi potrebbero entrare in funzione, inizialmente, anche con un mese di prova”.