Palermo: droga e munizioni in casa, in manette a Mondello venditore ambulante

0
152

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato è finito in manette C.G., venditore ambulante di 46 anni, C.G, pregiudicato. L’uomo, che è stato anche denunciato per ricettazione e detenzione di munizioni, è stato bloccato dagli investigatori del commissariato di Polizia di Mondello grazie al fiuto del cane Yndira, che ha scovato droga e cartucce nella sua casa che si trova nella borgata marinara.

In terrazza è stata trovata nascosta tra due vasi una busta di plastica con 25 bustine con marijuana e sei di hashish ed un bilancino di precisione. Con la marijuana essiccata sono state trovate sei cartucce per fucile, un ordigno esplosivo artigianale ed un sacchetto con polvere da sparo. Tutto dentro una cassetta in plastica. In un altro locale sono stati trovati tre carrelli rubati ad una catena di supermercati. I tecnici dell’Enel hanno accertato anche un allaccio abusivo alla rete dell’energia elettrica.