Palermo: due arresti per furto di rame da un magazzino

0
56

La Polizia ha sventato a Palermo un furto di cavi di  rame ai danni di locali dismessi utilizzati in passato da una ditta di distribuzione di mobili. In manette sono finiti due palermitani del quartiere Borgo Nuovo, un 36enne e un 32enne.

I due, dopo aver creato un varco nel cancello del magazzino della ditta in via Ugo La Malfa, sono riusciti a portare via 325 metri di rame , allontanandosi poi a bordo di un’auto. La scena è stata però notata da un testimone che ha lanciato l’allarme al 113. Gli agenti hanno rintracciato la vettura poco dopo in viale Regione siciliana, all’altezza di via Trabucco. Per entrambi e scattato l’arresto, convalidato dall’autorità giudiziaria. Il rame è stato restituito ai proprietari; la vendita illegale avrebbe fruttato circa 4mila euro.