Palermo: finanzieri arrestano al porto un uomo con oltre 2 kg. di cocaina

0
36

La Guardia di Finanza di Palermo ha arrestato un uomo di 41 anni appena sbarcato dalla nave di linea proveniente da Napoli con 2 kg. e 260 grammi di cocaina nascosti dentro l’auto su cui viaggiava.

Le Fiamme Gialle hanno sottoposto a controllo un’Alfa Romeo 147 condotta da S. A., palermitano residente ad Arezzo. Nel corso del controllo il “corriere” ha cercato di mostrarsi tranquillo e disponibile ai finanzieri ma il cane antidroga continuava a mostrare interesse sul veicolo, concentrandosi sul sedile del guidatore, sotto il quale le Fiamme Gialle hanno trovato due panetti di cocaina.

Il corriere è stato arrestato e, dopo i rilievi foto-segnaletici di rito condotto nella carcere “Antonio Lorusso-Pagliarelli” di Palermo, a disposizione della locale Procura della Repubblica. La sostanza stupefacente sul mercato al dettaglio avrebbe consentito di conseguire illeciti guadagni per circa 1 milione di euro.