Palermo, Gelarda (Lega): “Rifiuti nel cimitero dei Rotoli, incuria ingiustificabile”

0
9

Bidoni della spazzatura ricolmi di fiori e di cartacce. Nel cimitero di Santa Maria dei Rotoli all’emergenza bare senza sepoltura si aggiunge quella della pulizia. “Non solo centinaia di salme ferme in deposito, ma anche i rifiuti. Purtroppo lo spettacolo che si è presentato alle famiglie, che sono andate a trovare i propri cari tra ieri e stamattina, è stato indecoroso”, denuncia Igor Gelarda, capogruppo in consiglio comunale della Lega a Palermo.

“Uno stato di incuria complessiva ingiustificabile – aggiunge Igor Gelarda – perché se può risultare difficile trovare una sistemazione per 900 salme, non è tollerabile che l’amministrazione comunale non sia neanche in grado di occuparsi della pulizia del cimitero. È di pochi giorni fa la mia denuncia delle salme vergognosamente lasciate sotto la pioggia battente. Abbiamo già chiesto – conclude Igor Gelarda – una seduta di consiglio comunale straordinaria dedicata al cimitero per capire come si sta muovendo il comune per utilizzare i 2 milioni di euro che la Lega ha fatto inserire nell’ultima legge di bilancio per l’ emergenza cimiteri a Palermo”.