Palermo, giovane insulta giudice e fugge durante udienza: denunciato 21enne

0
110
camera penale di palermo

E’ stato denunciato per oltraggio un giovane di 21 anni che durante un’udienza a suo carico per rapina, nel Tribunale di Palermo, ha preso la parola pronunciando pesanti offese nei confronti del giudice. Poi, il giovane, che risponde di una rapina a un minore cui aveva sottratto dieci euro e il cellulare, è fuggito dall’Aula. Dopo un breve inseguimento, è stato bloccato dai carabinieri. (AGI)