Palermo: giovedì 4 al Teatro Savio il musical L’Amore salverà il mondo su don Puglisi

0
34

La commedia musicale che ricorda la figura di padre Pino Puglisi, il parroco di San Gaetano, a Brancaccio, assassinato dalla mafia a Palermo il 15 settembre del 1993, dal titolo “L’Amore salverà il mondo”, giovedì 4 luglio sarà messa in scena alle 20,30 al Teatro Savio.

Il musical, di Piero Castellacci, don Giuseppe Calderone e Michele Paulicelli, con la regia di Enzo Paolo Turchi, che ha curato anche le coreografie, e Gea Stramacci, ha esordito in prima assoluta, in piazza Politeama, il 14 settembre dell’anno scorso, in occasione della visita nel capoluogo siciliano di Papa Francesco. La commedia musicale,  organizzata e promossa dall’Associazione We Can Hope Onlus, con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Palermo.

“Chiediamo il contributo di tutti per sostenere il progetto dell’Associazione We Can Hope, cioè portare il musical ed il messaggio di pace di padre Pino Puglisi nelle più belle piazze e teatri d’Italia. Desideriamo far conoscere il nostro Beato Pino Puglisi – afferma don Giuseppe Calderone – a tanti che nel nostro Paese non conoscono la figura di questo martire della Chiesa che con il suo coraggio e la sua tenacia ha voluto combattere la mafia sottraendo tanti giovani dalle strade di Brancaccio, togliendoli dai gangli della criminalità. I testi della commedia musicale in gran parte riprendono parole tratte dai testi di padre Puglisi proprio per sottolineare che l’obiettivo è portare a tutti il suo messaggio ”, conclude don Giuseppe Calderone.

L’Amore salverà il mondo

Testi e musiche di Michele Paulicelli, Piero Castellacci e don Giuseppe Calderone. Coreografie di Enzo Paolo Turchi. Regia di Enzo Paolo Turchi e Gea Stramacci. Attori principali di questa edizione: Mimmo Minà (padre Puglisi), Emio Cinardo (Rino), Lo scarrozzo: Enzo, Giorgio, Giuseppe  (Bitto, Mimmo e Cocò); Domenico Guzzardo (Marco); Giovanna Savarino (Margherita – donna); Simona Cacciatore (Suor Rosalia – donna); il corpo di Ballo di Energy dance di 9 ballerini (7 ragazze e 2 ragazzi). Ingresso con donazione Info: tel. 3391631564.