Palermo: guai e proteste per i cantieri del passante ferroviario

0
131

Protesta a Palermo degli abitanti di via Silvio Boccone e via Carlo Gemellaro. Sotto accusa i lavori di Rfi nella vicina stazione centrale che avrebbero creato danni alla condotta fognaria. “Dopo tanti esposti all’Amap, al Comune e alla direzione di Rfi, la gente è esasperata – dicono i residenti scesi in piazza -. Siamo stufi di vivere in queste condizioni”.

In un’altra zona, nei paraggi di via Crispi, nei pressi dell’area portuale, da giorni alcuni scantinati si sono allagati e le pompe idrovore non riescono a far calare il livello dell’acqua. I proprietari sospettano che il problema sia legato ai lavori del Passante ferroviario in piazza Castelnuovo, in quanto gli allagamenti coinciderebbero con l’apertura del nuovo cantiere. (ANSA)