Palermo: intesa Rap-Amat, biglietti premio a chi usa i Centri comunali di raccolta

0
55

Biglietti per bus e tram per i palermitani “virtuosi” che fanno la raccolta differenziata usufruendo dei Centri comunali di raccolta. Amat e Rap vanno a braccetto nell’incentivare la raccolta differenziata e anche la mobilità sostenibile. L’intesa è stata sottoscritta oggi dai due presidente delle società partecipate Michele Cimino e Giuseppe Norata.

“Questa convenzione nasce per dare alla collettività uno strumento incentivante per una fattiva partecipazione a mantenere la città pulita e a misura d’uomo evitando le discariche di ingombranti e per separare correttamente le frazioni secche di raccolta differenziata – spiega il presidente di Rap Norata -. Nei Centri comunali di raccolta i cittadini potranno ricevere, secondo appositi punteggi, biglietti dell’Amat. Effettuando più differenziata, a seconda delle pesate, il cittadino avrà diritto a delle specifiche premialità”.

“Partecipando al progetto di tutela ambientale a 360 gradi – aggiunge il presidente dell’Amat Michele Cimino – si potrà usufruire di un biglietto gratuito Amat valido per l’intera giornata, del valore di 3.50 euro”. Allo studio anche altri sistemi incentivanti, tra cui la consegna gratuita di una tessera ‘Amigo’ per car e bike sharing.

“Ancora una volta – commenta l’assessore comunale all’Ambiente Giusto Catania – abbiamo scelto di investire sulla mobilità sostenibile: Rap sta erogando buoni per favorire la mobilità collettiva e il trasporto pubblico, disincentivando l’uso della mobilità privata. Questo accordo rientra in una visione di idea città che aspira a diventare sempre più ecologica, investendo sulla mobilità sostenibile e sulla riduzione dei rifiuti”. “La conferma – aggiunge il sindaco Leoluca Orlando – di un percorso indicato dall’amministrazione volto a promuovere in ogni settore della vita cittadina la raccolta differenziata e che trova riscontro nella convenzione delle due aziende pubbliche comunali Rap e Amat”.