Palermo-Marsala 3 a 1, i rosanero iniziano bene il nuovo anno

0
21
palermo-marsala

Palermo-Marsala 3 a 1, i rosanero di Pergolizzi iniziano bene il nuovo anno e tornano a segnare e vincere. Non è stata una partita esaltante, quella del Renzo Barbera, i padroni di casa hanno a lungo tenuto palla e costruito, ma senza creare vere occasioni da gol.

Il Palermo è andato avanti con fiammate che hanno portato ad alcune conclusioni, nel primo tempo, che non hanno impensierito il portiere marsalese, tranne che nell’occasione propiziata dall’ex Ficarrotta che si è visto deviare in angolo un bel tiro. Al minuto 26 gol annullato per fuorigioco a Martinelli, ma allo scadere della prima frazione di gioco calcio di rigore per i rosanero per l’atterramento di Felici in area avversaria. Dal dischetto, dopo i recenti episodi sfortunati di Ricciardo e Sforzini, l’ottimo Mauri che realizza spiazzando il portiere.

Il secondo tempo inizia con un penalty per gli ospiti, fischiato per l’atterramento di Padulano da parte di Pelagotti. Tiro di Balistreri e gol, il Marsala pareggia. Il Palermo si tuffa in avanti e prova a riportarsi in vantaggio. Ci riesce al minuto 73 con Langella. Poi, in pieno recupero, la magia del neo acquisto Andrea Silipo, che al culmine di un’azione personale va il gol con un tiro cross da posizione impossibile (nella foto).