Palermo, Miceli (Pd): “Orlando dichiari dissesto e consenta alla città ripartenza”

0
10

“Leoluca Orlando faccia l’ultimo gesto d’amore per Palermo: dichiari il dissesto, metta un punto con il passato e dia alla città la possibilità di ripartire in pochi mesi”. A dirlo è il deputato siciliano del Pd Carmelo Miceli, che aggiunge: “I problemi della città sono sotto gli occhi di tutti e basta un’ondata di maltempo per mandare in tilt la città. Mi aspetto, quindi, che Orlando non faccia come il manager innamorato della sua azienda che non ha il coraggio di fermare la produzione o fare i necessari tagli portandola al crack”.

“Dinanzi al blocco del piano triennale delle opere pubbliche – prosegue ancora Carmelo Miceli – e all’impossibilità oggettiva di una solidarietà governativa per la copertura delle perdite delle partecipate, delle spese legali e dell’anticipazione di liquidità, dinanzi alla oggettiva riduzione dei servizi che i cittadini stanno subendo, dinanzi alla proiezione di una pressione fiscale ai massimi anche in caso di riequilibrio, credo che Orlando debba fare l’unica cosa che uno come lui può fare: dichiarare il dissesto e consentire alla città di rinascere”.

Secondo Carmelo Miceli non c’è tempo da perdere. “Il dissesto va dichiarato oggi, evitando di perdere mesi preziosi per l’economia cittadina. Non farlo oggi significherebbe lasciarlo fare d’imperio ad altre autorità o, peggio, al prossimo sindaco e al prossimo Consiglio comunale come primo atto tra un anno, perdendo anche i fondi del Pnrr – conclude il democratico -. Niente di più sbagliato. Niente di più mortificante per chi ha dedicato tutta la sua vita a Palermo”.

“Se qualcuno ritiene sia bello prendersela con i cittadini bloccando tutto con il dissesto del Comune, si accomodi pure. Non sarò certamente io a dichiarare il dissesto, mancano le condizioni per la dichiarazione”. Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando, rispondendo alla richiesta di dichiarare il dissesto del Comune arrivata dal candidato sindaco alle elezioni 2022 in quota PD, Carmelo Miceli: “Qualcuno dovrebbe spiegare, e non sarò certamente io, a Carmelo Miceli cos’è il piano di riequilibrio, noi lo stiamo applicando – ha puntualizzato il primo cittadino – E’ previsto dalla vigente normativa ed e’ quello che fa pagare i minori costi ai cittadini”.