Palermo: montagna di rifiuti del palazzo vicino nella scuola Federico II, le mamme chiamano i carabinieri

0
164

Scarsa pulizia a scuola e un gruppo di mamme ha protestato in mattinata davanti alla Federico II dell’istituto comprensivo Politeama in via Pier delle Vigne a Palermo. I genitori hanno chiamato i carabinieri. Sono intervenuti anche i Nas.

I residenti di un edificio attiguo alla scuola sono i responsabili della montagna di spazzatura accatastata nel cortile della scuola Federico II. Lo hanno constatato i carabinieri del Nas che sono intervenuti dopo la protesta. I militari hanno inviato una nota all’Asp di Palermo per fare recapitare una diffida all’amministratore del condominio per evitare che si ripeta lo scempio.

Con le mamme a scuola sono intervenuti il presidente della circoscrizione Marco Frasca Polara e il consigliere comunale della Lega Igor Gelarda. “Lo spettacolo è indecoroso – dice Gelarda – la palestra da oltre un anno inagibile, e altrettanto un ascensore che non si può più utilizzare e che ha costretto la scuola a spostare gli allievi disabili a pianterreno. Abbiamo visto scarafaggi e topi nel plesso e sporcizia tutto intorno”.

“Le mamme hanno deciso che non faranno entrare i figli fino a quando la scuola non sarà pulita – afferma Marco Frasca Polara – Certo è intollerabile il comportamento dei residenti che lanciano la spazzatura dal balcone”.

“Rap e Reset – spiega l’assessore Giovanna Marano – avevano organizzato un intervento straordinario, sulla parte esterna di loro competenza, da effettuare ovviamente prima dell’inizio delle lezioni, ma hanno incredibilmente trovato i cancelli chiusi e non hanno potuto cominciare il lavoro in tempo utile”.