Palermo: morto un rapinatore che ha tentato di rapinare un minimarket in via Maqueda

0
283

Un rapinatore tunisino è morto nel centro storico di Palermo, in via Maqueda. L’uomo, secondo quanto si apprende, ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale, un minimarket che sarebbe gestito da uno straniero, cittadino del Bangladesh. A quel punto sarebbe scattata la reazione. Nel corso della rapina sono rimasti feriti un cliente e un dipendente.

Sul posto le volanti della Polizia di stato e gli investigatori della Squadra Mobile, guidata da Rodolfo Ruperti, che sono al lavoro per ricostruire i fatti e stabilire la dinamica. Sul posto il medico legale.

Il rapinatore tunisino, visibilmente ubriaco, avrebbe tentato di rapinare il negozio ma dopo una colluttazione tra i presenti è stato ucciso.