Palermo, muore al Policlinico: familiari denunciano ritardi in cure

0
29

Si indaga a Palermo sulla morte di un uomo di 42 anni, deceduto dopo essere stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 42enne avrebbe improvvisamente accusato un malore, la moglie lo avrebbe quindi accompagnato all’ospedale, dove poco dopo è morto.

Adesso i familiari dell’uomo puntano il dito su presunti ritardi nelle cure prestate al congiunto e hanno denunciato il caso alla Polizia chiedendo che venga fatta chiarezza. La salma dell’uomo è stata trasportata all’Istituto di Medicina legale, dove nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia.