Palermo: neonata muore durante il parto, indagini della Polizia

0
28

Una neonata è morta durante il parto alla clinica Triolo Zancla a Palermo. La mamma, 40 anni, era alla quarta gravidanza. Mentre la donna stava per partorire il battito della bambina si è fermato. E’ stato tentato un cesareo, ma non c’è stato nulla da fare.

La polizia si è recata nella clinica per interrogare i familiari. E’ stata sequestrata la cartella clinica e la procura ha disposto l’autopsia sul corpicino della bimba per accertare eventuali responsabilità.

“Possiamo sapere cosa sia successo dopo i risultati dell’autopsia – dicono dalla clinica Triolo – Stava andando tutto per il meglio poi d’un tratto il cuore della piccola ha smesso di battere. I genitori hanno presentato una denuncia”.

Nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 gennaio, sempre alla clinica Zancla, era morta  Rosalia Nuara mentre era ricoverata in attesa di partorire. Il figlioletto che portava in grembo in un primo momento era stato salvato, dopo poche ore però non ce l’ha fatta ed è morto anche lui nel centro di terapia intensiva dell’ospedale Civico. Il funerale Di Rosalia Nuara e del piccolo Matthias si è svolto mercoledì 22 nella chiesa di Santa Chiara, nel quartiere Noce. Il Comune ha concesso di mettere la mamma e il figlioletto nella stessa bara avvolta dai palloncini bianchi. A dare l’ultimo abbraccio erano stati un centinaio di parenti e amici. (ANSA)