Palermo, non riesce a pagare rata prestito: anziana simula rapina e viene denunciata

0
29

Una 69enne palermitana che non riusciva a pagare la rata del finanziamento ha simulato una rapina. La donna, agitata e spaventata, si era presentata alla stazione dei Carabinieri dicendo che era stata avvicinata da due giovani che l’avevano seguita dopo avere prelevato i soldi della pensione e le avevano portato via tutto. Ha raccontato dove si trovava e quale era stato il tragitto fatto. Visionando le immagini dei sistemi di videosorveglianza militari dell’Arma non hanno notato l’aggressione e, inoltre, acquisendo l’estratto conto hanno notato che non c’era alcun prelievo fatto. La donna e’ stata denunciata per simulazione di reato.