Palermo, polizia sequestra beni per 150mila euro a giovane 38enne

0
16
donna violentata

La Polizia di Palermo ha effettuato un sequestro patrimoniale per un valore di circa 150.000 euro nei confronti del 38enne palermitano Dario Borgia. Il Tribunale di Palermo ha emesso il decreto con il quale ha disposto il sequestro di un appartamento, ubicato nel comune di Bagheria, nei confronti del Borgia.

Il giovane annovera precedenti penali per furto, rapina, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, rissa, sequestro di persona. L’indagine patrimoniale è stata condotta dagli investigatori della Sezione Misure di Prevenzione della Questura di Palermo e ha permesso di individuare e sequestrare un appartamento a Bagheria in via Ugo La Malfa del valore stimato di circa 150.000 euro. Gli accertamenti hanno dimostrato come sia il 38enne che la moglie, quest’ultima formale intestataria dell’immobile, non disponessero di entrate lecite e sufficienti per l’acquisto del bene raggiunto dal provvedimento.