Palermo, quattro incidenti in poche ore in città: sei feriti per fortuna non gravi

0
85
operaio della rap morto

Quattro incidenti in poche ore, tra ieri sera e la notte scorsa, a Palermo. Il bilancio è di sei feriti. Intorno alle 21.45, in via del Granatiere, una donna di 43 anni, alla guida della sua Smart, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantata su tre auto parcheggiate. Sottoposta all’alcool test, e’ risultata positiva.

Così le è stata ritirata la patente di guida. Mentre, poco prima delle 23, in via Conciliazione, nella zona Oreto, si sono scontrati un autocarro Fiat Iveco e una Opel Mokka, quest’ultima e’ finita su alcune auto in sosta danneggiandole. Alla guida della Opel un palermitano di 40 anni, che e’ rimasto ferito ed è stato trasportato al Policlinico, dove i medici gli hanno riscontrato ferite guaribili in 10 giorni.

In via Castellana, all’altezza del civico 116, poco dopo la mezzanotte il conducente di una Citroen ha perso il controllo della vettura e si è schiantato su tre auto in sosta danneggiandole. Alla guida un 23enne, insieme ad un passeggero di 18 anni.

Entrambi sono rimasti feriti lievemente e sono stati trasportati all’ospedale Villa Sofia. Gli agenti della sezione infortunistica stradale hanno richiesto all’ospedale degli esami per verificare se il conducente fosse sotto l’effetto di alcool o di droghe.

Infine, intorno alle 3, all’incrocio tra corso Tukory e via Maggiore Francesco Perni si è verificato un altro incidente. Tre persone sono rimaste ferite lievemente e sono state trasportate a bordo di tre ambulanze al Policlinico.