PALERMO RICORDA PADRE PINO PUGLISI, PRETE ANTIMAFIA

0
5

PALERMO (ITALPRESS) – Ricorre oggi il 26esimo anniversario della morte di padre Pino Puglisi, ucciso da Cosa nostra il 15 settembre 1993 a Palermo. Fitto il programma delle iniziative promosse per ricordare il prete antimafia, fondatore del centro di accoglienza Padre Nostro. Ieri sera, alle 21, una fiaccolata si e' tenuta per le vie di Brancaccio, dalla parrocchia San Gaetano in via Brancaccio, fino alla piazzetta in cui il sacerdote venne assassinato dai killer. Alla libreria Feltrinelli e' stato allestito il banco dei desideri, per raccogliere prodotti dedicati ai servizi alla prima infanzia. E lunedi' prossimo, alle 10, nell'aula consiliare di via San Ciro 15, la convocazione straordinaria del consiglio della Seconda circoscrizione. Attesa anche la deposizione dei fiori sulla tomba di Puglisi, in Cattedrale, martedi' alle 10. Il 18 settembre alle 16, alla Casa-museo, la presentazione del racconto a fumetti realizzato dai detenuti di Torre del Gallo di Pavia e alle 17 l'inaugurazione della fontana monumentale nella piazzetta. Spazio anche per l'ambiente, il 20 settembre, con "La pizza del sorriso di 3P", che prevede la pulizia di un tratto della costa sud, della piazzetta Puglisi e il laboratorio di preparazione della piazza al centro polivalente sportivo. Il 24 settembre, alle 10, una performance teatrale al carcere di Pagliarelli; il 21 ottobre, alle 16, all'oratorio Santissimo Salvatore di corso Vittorio Emanuele, la presentazione del libro "Padre Puglisi e Movimento Presenza del Vangelo" di Mario Agostino e il 26 ottobre, una giornata ricordo al Comune di Piraino nel Messinese. (ITALPRESS). vbo/c/r 15-Set-19 11:37