Palermo, scoperta a Brancaccio dalla Finanza centrale per la riproduzione di film: sequestrati 23 mila Dvd

0
27

Una vera e propria centrale di riproduzione di film, occultata in una abitazione privata nel quartiere “Brancaccio” di Palermo è stata scoperta dai finanzieri del gruppo “pronto intervento”.

Il servizio è nato da un controllo su strada, nel corso del quale le Fiamme Gialle hanno trovato un palermitano, C.G. di 51, in possesso di circa 300 Dvd che riproducevano noti film. E’ dunque scattata immediatamente la perquisizione presso l’abitazione, dove i Baschi verdi hanno scoperto circa 23.000 Dvd già pronti per la distribuzione, due personal computer e cinque masterizzatori utilizzati per la registrazione dei supporti, oltre a una stampante e 1.300 locandine, da utilizzare per il confezionamento del Dvd.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro; il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Palermo per il reato di duplicazione abusiva di opere destinate al circuito cinematografico.(ANSA)