Palermo, scoperti 12 chili di marijuana ad essiccare in casa: denunciato 45enne

0
31

Durante le attività di controllo economico del territorio, i finanzieri della Compagnia di Partinico (Palermo) hanno rinvenuto circa 12 kg di marijuana ad essiccare all’interno di un’abitazione.

Le Fiamme Gialle hanno infatti notato una persona che si allontanava rapidamente da una villetta occupata solo nel periodo estivo.

Quando si sono avvicinati hanno osservato che il cancello era stato soltanto accostato, mentre nei dintorni era possibile riconoscere l’inconfondibile odore dalla marijuana. E’ stato quindi immediatamente identificato e contattato il proprietario, con il quale è stato effettuato l’accesso.

All’interno dell’abitazione sono stati trovati circa 12 kg di stupefacente steso per l’essiccazione e pronto per essere smerciato a Partinico e dintorni. La marijuana è stata sequestrata e il proprietario della villetta, un quarantacinquenne partinicese, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Palermo.

Continua quindi l’attività della Guardia di Finanza, in special modo nell’area occidentale della Provincia, per contrastare il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.