Palermo, scoperto a Pioppo un altro “furbetto” del reddito di cittadinanza

0
267

Scovato un altro “furbetto” del reddito di cittadinanza. I carabinieri della Stazione di Monreale, durante un servizio di controllo nel territorio della frazione di Pioppo, hanno notato due uomini di 43 e 22 anni intenti a montare un cancello in ferro presso un’abitazione privata.

I militari hanno accertato che i due stavano svolgendo l’attività lavorativa in nero e che il 43enne era beneficiario del Reddito di cittadinanza per un importo mensile di 780 euro. Pertanto è stato denunciato e la carta acquisti sottoposta a sequestro.

Al proprietario dell’immobile che aveva commissionato i lavori è stata contestata una sanzione amministrativa da 7.200 euro.