Palermo: sequestrato immobile storico in fase di ristrutturazione in via Dante

0
463

Gli agenti della polizia municipale hanno sequestrato un immobile storico in ristrutturazione tra via Dante e via Serradifalco, a Palermo. Ai vigili è arrivato un esposto che segnalava la presenza di un cantiere autorizzato per alcuni lavori di ristrutturazione che invece sarebbero stati eseguiti in difformità della autorizzazione rilasciata dal Comune.

Secondo quanto accertato dagli agenti della polizia municipale, sono stati abbattuti tetti, una scala secondaria, aumentati i volumi di alcuni appartamenti e realizzati altri solai. Insieme ai caschi bianchi c’era un tecnico dell’azienda sanitaria che ha contestato alcune infrazione in materia di sicurezza del cantiere. E’ stata presentata una denuncia in procura per abusivismo edilizio. (ANSA)