Palermo: si apre alle scuole “L’amore salverà il mondo”, il musical su padre Puglisi

0
108

“L’Amore salverà il mondo” il musical dedicato a padre Pino Puglisi si apre alle scuole di Palermo e provincia dalla fine di novembre e nel periodo di Natale. Martedì 30 alle 18,30, nella parrocchia San Giovanni Bosco, in via Messina Marine, 259, a Palermo, sarà presentato lo spettacolo agli insegnanti di religione e di altre discipline interessati a far partecipare gli alunni delle proprie scuole.

Una commedia musicale per ricordare la figura di padre Pino Puglisi, il parroco di San Gaetano, a Brancaccio, assassinato dalla mafia a Palermo il 15 settembre del 1993, giorno del suo compleanno, nella commemorazione del venticinquesimo anno dal barbaro omicidio.

L’Amore salverà il mondo è di Piero Castellacci, don Giuseppe Calderone e Michele Paulicelli, con la regia di Enzo Paolo Turchi, che ha curato anche le coreografie, e Gea Stramacci, è andato in scena lo scorso 14 settembre in anteprima assoluta in piazza Politeama alla vigilia della visita di Papa Francesco. La commedia musicale, organizzata e promossa dall’Associazione We Can Hope Onlus, con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Palermo e di Palermo Capitale italiana della Cultura 2018, ha avuto poi la sua ribalta al Teatro di Verdura.

“Desideriamo far conoscere il nostro Beato Pino Puglisi – afferma don Giuseppe Calderone – a tanti che nel nostro Paese non conoscono la figura di questo martire della Chiesa che, con il suo coraggio e la sua tenacia, ha voluto combattere la mafia e il male in ogni sua forma sottraendo tanti giovani dalle strade di Brancaccio, togliendoli dai gangli della criminalità. I testi della commedia musicale in gran parte riprendono parole tratte dai testi di padre Puglisi proprio per sottolineare che l’obiettivo è portare a tutti il suo messaggio ”, conclude don Giuseppe Calderone.

L’Amore salverà il mondo. Testi e musiche di Michele Paulicelli, Piero Castellacci e don Giuseppe Calderone. Coreografie di Enzo Paolo Turchi. Regia di Enzo Paolo Turchi e Gea Stramacci. Interpreti: Paride Benassai (Padre Puglisi); Rino Martinez (Rino); Lo scarrozzo: Enzo, Giorgio, Giuseppe  (Bitto, Mimmo e Cocò); Marco Soncina (Marco); Giovanna Savarino (Margherita – donna); Antonella Alberti (Suor Rosalia – donna); Anna Maria Salerno (assessora); Samuele Milone (Carletto); Antonella Schirò (barbone – angelo); Cesare Barra (Cesare); Maria Laura Calderone (donna) e Maria Concetta Guzzardo (donna) e il corpo di Ballo di Energy dance di 9 ballerini (7 ragazze e 2 ragazzi).

Per qualsiasi informazione basta collegarsi a www.wecanhope.it