Palermo, si lancia dal balcone per sfuggire a furia compagno: grave nigeriana di 31 anni

0
23
Investito da un autobus

Una nigeriana di 31 anni è rimasta gravemente ferita a Palerno dopo essere precipitata dal secondo piano della sua abitazione. La tragedia è avvenuta in vicolo Vannucci nella zona del popolare quartiere Ballarò. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna si sarebbe lanciata nel vuoto dal balcone della sua abitazione al secondo piano di uno stabile per sfuggire alla furia del compagno. Immediatamente soccorsa è stata trasportata all’ospedale Civico. Sulla vicenda indagano i carabinieri. (Adnkronos)