Palermo, sindaco Orlando decide messa a disposizione ex capo gabinetto Sergio Pollicita

0
161
decreto sicurezza

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, informato dal Capo di Gabinetto Sergio Pollicita di una condanna inflitta nei suoi confronti dal Tribunale di Palermo in un procedimento penale (un anno con pena sospesa e non interdizione dai pubblici uffici), ha disposto che una volta ricevuta la notifica formale del provvedimento si proceda, in applicazione della legge, alla “messa a disposizione” dello stesso dirigente, quindi senza incarichi di tipo amministrativo.

Una volta acquisite le informazioni sul dispositivo, il sindaco chiederà all’ANAC quali ulteriori passaggi l’amministrazione possa e debba compiere in aderenza al contratto collettivo e al dispositivo della stessa sentenza. Il Comune di Palermo aveva presentato la costituzione di Parte Civile nel procedimento che era stata però respinta dal Tribunale.