Palermo, come tradizione migliaia di fedeli per l’acchianata di Santa Rosalia

0
36

Migliaia di fedeli palermitani hanno rinnovato anche la notte scorsa la tradizionale “acchianata” a Monte Pellegrino per omaggiare Santa Rosalia, la patrona di Palermo. Tra i devoti presenti durante la salita anche monsignor Corrado Lorefice, arcivescovo della città. “Camminare insieme e fare una salita è la chiave interpretativa della vita – dice – fare strada insieme per affrontare le difficoltà”. Tra i tanti devoti in salita, molti dei quali scalzi o persino in ginocchio nel’ultimo tratto, c’è chi ha chiesto una grazia a Santa Rosalia, altri solo per omaggiare la Santuzza. Un rito che si ripete ogni anno.