Palermo: uomo di 64 anni ferito a coltellate in casa a Borgo Nuovo, ora è in Rianimazione

0
61
zaino con cinquemila euro

Accoltellato nella sua casa di Largo Pirandello, nel quartiere Borgo Nuovo, a Palermo. La Polizia indaga sul ferimento di P.C., un uomo di 64 anni, che è stato ferito in casa e che adesso dopo i soccorsi si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cervello, dove si trova sotto osservazione.

E’ ancora poco chiaro su come siano andate le cose la notte scorsa, intorno alle dieci. Secondo una prima ricostruzione a ferirlo al torace sarebbe stata una donna e un’altra forse sarebbe coinvolta. A lanciare l’allarme al 118 sono stati i vicini di casa, poi è partita la corsa verso il pronto soccorso, dove i sanitari hanno deciso di avvisare subito la polizia.

L’uomo è stato trasferito stanotte d’urgenza da Villa Sofia al reparto di Chirurgia toracica del Cervello, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento. Per tutta la notte la Squadra mobile e la Scientifica hanno effettuato i rilievi nell’appartamento dell’uomo, a Borgo Nuovo, dove sarebbe avvenuta l’aggressione.

Insieme ad altri testimoni due donne sono state sentite dagli agenti della squadra mobile della omicidi, le indagini sono in corso per ricostruire i contorni della vicenda. (in collaborazione con Italpress)