Palermo, Varchi (FdI): “Al carcere di Pagliarelli avvocati in attesa sotto il sole”

0
256

“È insopportabile per il prestigio e il decoro della professione che gli avvocati debbano aspettare il proprio turno per i colloqui con i detenuti sotto il sole già caldissimo di questi giorni”. Lo dice Carolina Varchi, deputato nazionale di Fratelli d’Italia componente della commissione giustizia della Camera.

“Ho appreso con stupore e indignazione dalla viva voce di molti avvocati e dalle immagini pubblicate da alcuni giornali delle nuove disposizioni vigenti nel carcere di Pagliarelli per i colloqui che i difensori svolgono con i propri assistiti – prosegue Varchi -. È vergognoso che dopo oltre due mesi di stop forzato il dipartimento dell’amministrazione penitenziaria non abbia saputo organizzare per tempo la gestione dei colloqui che, è bene ricordarlo, sono parte essenziale dell’esercizio del diritto di difesa garantito e tutelato dalla nostra Costituzione”.

“All’interno di Pagliarelli – spiega la deputata palermitana di Fratelli d’Italia – vi sono numerose sale da adibire ai colloqui, il Dap provveda ad annullare immediatamente queste vergognose disposizioni e si faccia luce su eventuali inadempienze”. Carolina Varchi, infine, annuncia una interrogazione al ministro sulla questione.