Palermo: vertice con Ghirelli allo stadio “Barbera” per ammodernamento

0
39

“Il Palermo e la città di Palermo hanno l’incredibile opportunità di poter riqualificare ed ammodernare il Barbera attraverso il Pnrr ed una cooperazione pubblico-privato. Il percorso perché questo progetto si realizzi è stato avviato oggi”. Lo ha detto il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli ha annunciato il via alla cooperazione per l’ammodernamento dello stadio Barbera che permetterà alla Nazionale azzurra di giocare nell’impianto di viale del Fante a marzo per la sfida decisiva sulla strada verso i Mondiali contro la Macedonia e ai rosanero di avere una struttura all’avanguardia.

Dopo il primo incontro che si era tenuto domenica scorsa a Palazzo delle Aquile, oggi nella sala dello stadio Barbera si sono visti nuovamente il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l’assessore comunale allo sport Paolo Petralia Camassa, Lorenzo Santoni, responsabile advisory per i grandi progetti infrastrutturali del Credito Sportivo, il presidente del Palermo Dario Mirri, l’amministratore delegato rosanero Rinaldo Sagramola, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e il suo vice Luigi Ludovici.

“I nostri stadi non serviranno solo per giocare – ha detto Ludovici – ma dovranno rendersi protagonisti di una nuova centralità urbana, secondo un modello che vada verso la sostenibilità e l’inclusione sociale”.

“La presenza qui a Palermo dell’Istituto del Credito Sportivo insieme al sindaco Orlando ed al presidente Mirri – ha aggiunto Ghirelli – è un chiaro segnale dei passi avanti che stiamo facendo”.