Palermorema fa 10: appuntamento per gli appassionati di canottaggio e canoa il 18 ottobre a Mondello

0
37

Palermorema fa 10. L’appuntamento per gli appassionati di canottaggio e canoa è il prossimo 18 ottobre lungo un percorso di eccezionale bellezza, di circa 18 chilometri, che si articola lungo l’Area Marina Protetta di Capo Gallo e Isola delle Femmine, con partenza dal Club Canottieri Roggero di Lauria a Mondello. Da qui, i partecipanti dovranno raggiungere la borgata marinara di Sferracavallo, località Baia del Corallo, quindi fare ritorno al punto di partenza. 

Palermorema è una vogalonga non competitiva riservata a tutti i tipi di imbarcazione a remi: kayak, canoa, polinesiana, yole da mare, coastal rowing, stand-up paddle, dragon boat.

La manifestazione, organizzata da Canottieri Palermo, Circolo Lauria, Acsi e Trinacria – media partner ilsitodipalermo.it – ha lo scopo di promuovere gli sport del canottaggio e della canoa, riunendo in un’unica manifestazione i campioni e i semplici appassionati, ma sarà anche un momento di beneficenza e solidarietà. I meno esperti potranno effettuare il mezzo percorso fino alla Grotta dell’Olio e ritorno (9 chilometri).

Palermorema vuole promuovere un modo diverso di andare per mare, a remi, a bordo di semplici imbarcazioni che sono l’ideale per navigare sotto costa alla scoperta di tantissimi angoli di grande valore naturalistico. Tra gli obiettivi, quello di coinvolgere il maggior numero possibile di imbarcazioni a remi e di vogatori di tutte le età che hanno voglia di remare in compagnia e di trascorrere una giornata di mare divertente e festosa.

Parteciperanno alla manifestazione vogatori provenienti da tutta la Sicilia e da varie regioni d’Italia, pronti a cimentarsi in questa maratona remiera unica nel suo genere in Sicilia, che contribuisce quindi alla promozione turistica e sportiva di tutta la Regione.

Il percorso di 18 chilometri si snoda per buona parte all’interno dell’Area Marina Protetta di Capo Gallo e Isola delle Femmine. La partenza e l’arrivo avverranno dallo spazio d’acqua antistante il  Club Lauria presso la spiaggia di Mondello. Il giro di boa sarà a Sferracavallo presso Baia del Corallo, e sarà identificato da una apposita boa. I partecipanti meno esperti potranno fare un percorso ridotto fino alla Grotta dell’Olio e ritorno (circa 10 chilometri).

Possono iscriversi tutti coloro, uomini e donne, che abbiano superato il sedicesimo anno di età; potranno partecipare anche i minori di 16 anni, purché accompagnati da chi esercita la patria potestà. 

Nell’ambito della X edizione di Palermorema anche il 1° Coastal Rowing Mondello Challenge, gara promozionale di Coastal Rowing sulla distanza dei 6 chilometri. Coastal Rowing è quel tipi di canottaggio che si pratica lungo le coste su imbarcazioni adattate per sopportare le difficoltà che le onde alte del mare possono causare. 

Percorso: Partenza e arrivo presso il porticciolo di Mondello Valdesi e giro di boa nei pressi di Capo Gallo. Specialità: 4x quattro di coppia con timoniere; 2x due di coppia senza timoniere. Equipaggio misto: ciascuna imbarcazione dovrà avere almeno un vogatore di sesso femminile. La competizione prevede le seguenti categorie: Under 18: atleti che nell’anno in corso non hanno compiuto i 18 anni; Under 35: atleti che nell’anno in corso non hanno o compiuto i 35 anni; Over 35: atleti che nell’anno in corso hanno già compiuto i 35 anni. Possono partecipare alla manifestazione i tesserati alla FIC nella posizione di atleti agonisti. Eventuali atleti non tesserati FIC potranno essere ammessi solo dietro presentazione di un certificato medico di idoneità alla attività sportiva agonistica.

Per maggiori informazioni: www.palermorema.it