Pallacanestro, L’Aquila Palermo in casa contro Maddaloni vuole rialzare la testa

0
22

Archiviata la sconfitta contro la Roma Gas Eurobasket che è valsa la prima posizione in classifica, l’Aquila Palermo si prepara ad accogliere al PalaMangano la Mec San Maddaloni. L’incontro con l’ultima in classifica, in coabitazione con altre cinque squadre con soli 2 punti conquistati, valido per la sesta giornata di campionato di serie B, girone C è in programma per domenica 1 novembre alle 18:00.

I palermitani nonostante la prima sconfitta stagionale sul parquet capitolino hanno disputato una buona partita, persa per colpa della stanchezza accumulata durante i primi tre quarti giocati a ritmo serrato. Coach Tucci dovrà fare a meno di Federico Requena per una distorsione alla caviglia e di Bruno Ondo Mengue fermato per squalifica. L’allenatore chiede a chi scenderà in campo di dare il massimo: “Mi aspetto grande intensità da parte di tutti – rivela coach Tucci -, stiamo lavorando molto insieme ed è evidente che in questa gara sarà richiesto uno sforzo in più da parte dei nostri esterni. Siamo concentrati e vogliamo riprendere la marcia interrotta a Roma, la partita richiederà una grande concentrazione per 40 minuti. Sono straconvinto che il sesto uomo sarà ancora una volta il nostro pubblico, senza di loro non potremmo mai avere quella spinta in più per vincere partite come questa”.

A caricare i compagni è anche il playmaker Mauro Stella: “Torneremo sul parquet con lo spirito di fare nuovamente punti – spiega il vicecapitano -. Il nostro palazzetto deve diventare un fortino per tutto il campionato. Anche se le assenze tra le nostre fila sono pesanti, abbiamo la qualità per sostituire chi non potrà esserci. Bisogna cancellare la sconfitta di Roma e fare le cose che abbiamo preparato col coach in settimana, la vittoria sarà sudata ma dobbiamo ottenerla e se saremo uniti riusciremo a farcela”.

Dall’altra parte del campo ci sarà la Mec San Maddaloni, squadra con molta esperienza comprovata anche dall’età media del roster che tocca i 32 anni, che nell’ultima di campionato ha trovato la prima vittoria stagionale battendo la LUISS Roma.

L’appuntamento è quindi per domenica 1 novembre alle 18 al PalaMangano con ingresso gratuito, quando gli arbitri Sebastiano Tarascio e Salvatore Arbace fischieranno l’inizio della sfida.

Programma Completo della sesta giornata di campionato:

31/10/15 18:00 Stella Azzurra Roma – Planet Catanzaro
31/10/15 18:30 Oasi di Kufra Fondi – BPC Virtus Tsb Cassino
31/10/15 21:15 Use Computer Gross – Roma Gas Eurobasket Roma
01/11/15 18:00 Nuova Aquila Palermo – Mec San Maddaloni
01/11/15 18:00 Givova Napoli Basket – Il Globo Isernia
01/11/15 18:00 Cesarano Scafati – In Piu’ Broker Basket Scauri
01/11/15 18:00 Terra di Tuscia Stella Azzurra VT – Luiss Roma
01/11/15 18:00 Al Discount Dynamic Venafro – Citysightseeing Palestrina

Classifica girone C: Roma Gas Eurobasket Roma 10 punti; Nuova Aquila Palermo, BPC Virtus Tsb Cassino, Citysightseeing Palestrina, Givova Napoli Basket 8 punti; Terra di Tuscia Stella Azzurra VT, Planet Catanzaro, Use Computer Gross 6 punti; Stella Azzurra Roma, In Piu’ Broker Basket Scauri 4 punti; Al Discount Dynamic Venafro, Oasi di Kufra Fondi, Luiss Roma, Il Globo Isernia, Cesarano Scafati, Mec San Maddaloni 2 punti.