Pallanuoto: Delfini Blu a Malta per prendere lezioni da 3 campioni del mondo

0
76

Tre campioni del mondo per allenare i Delfini Blu. E’ nuova, straordinaria esperienza quella che stanno vivendo in questi giorni a La Valletta a Malta otto ragazzi autistici della formazione palermitana di pallanuoto dei Delfini Blu.

Dopo le diverse partecipazioni nel 2018 e nel 2019  ai principali tornei nazionali, culminata con il successo lo scorso gennaio al torneo di Roma, adesso parte della squadra palermitana guidata da Blasco Di Maio, Riccardo Guaresi, affiancata in questa occasione da Davide Di Maio, sta partecipando a Malta all’Elite Waterpolo Camp.

Si tratta di un vero e proprio Campus al quale partecipano giovani pallanuotisti provenienti da tutte le regioni italiane, condotta da due freschi campioni del mondo Matteo Aicardi e Stefano Luongo, vittoriosi poco più di una settimana fa con il Settebello ai mondiali coreani di Gwangju in finale contro la Spagna, e da Valentino Gallo, siracusano, in forza all’Ortigia, che il titolo mondiale con la calottina azzurra l’ha vinto a Shangai nel 2011. Otto giorni pienissimi con allenamenti quotidiani in vasca e  momenti di svago in spiaggia e la sera, insieme ai tre campioni e ai ragazzi delle altre regioni, tutti normodotati.

“Un momento forte di crescita tecnica e di integrazione sociale per questi ragazzi, che con la pallanuoto sono davvero entrati in un’altra dimensione – sottolineano Blasco Di Maio e Riccardo Guaresi -. Stare tutta la giornata al fianco di questi campioni, straordinari anche sotto il profilo umano, è un’esperienza impagabile per loro, ma anche per noi che li abbiamo seguiti fin dal primo giorno” .