Partinico: si dimette a sorpresa il sindaco Maurizio De Luca

0
136

Si è dimesso il sindaco di Partinico Maurizio De Luca, che ha dato comunicazione formale al segretario comunale. “Ricordo le parole dette poco dopo l’omicidio di Aldo Moro: “Questo Paese non si salverà”, dice De Luca. “Sono sereno ho fatto tutto il possibile per risollevare le sorti del mio comune”, aggiunge.

De Luca, 49 anni il prossimo luglio, fu eletto un anno fa, trionfando al ballottaggio con il 64,04% contro il 34,97% del suo rivale, Pietro Rao. Fu appoggiato da Fi, Udc e da liste civiche.

“Sono venute meno le condizioni politiche originarie che mi avevano fatto decidere di accertare un impegno che sapevo essere gravoso ma necessario – afferma De Luca afferma – sono stato ai patti, ma oggi lo scenario mi impone una decisa presa di posizione dato il clima che rende ingovernabile il difficile, necessario e improcrastinabile processo di cambiamento di cui questo comune invece necessita”.