Passeggiata a luci rosse per le vie di Palermo

0
94
figuccia

Un tour a luci rosse nella notte palermitana. Il singolare e pruriginoso evento si svolgerà domenica 7 agosto, a partire dalle 20.30. “Palermo a luci rosse. Eros, virtù, peccati e case chiuse” è il titolo della passeggiata organizzata e proposta dall’associazione di promozione sociale Tacusa Arte Integrazione Cultura.

L’associazione propone un viaggio notturno avente come tema il complesso e articolato fenomeno della prostituzione, dalle Veneri ericine alla legge Merlin. Un viaggio dal carattere storico – antropologico, che coniuga gli aspetti più lascivi e seducenti del mestiere più antico del mondo che si articola tra gli antichi quartieri e i vicoli del centro storico palermitano.

”E’ una passeggiata particolare – riferisce l’organizzatrice e ideatrice del tour, Flavia Corso – su un argomento complesso come quello della prostituzione, che noi trattiamo sotto un’ottica storico – antropologica, senza critiche né  tabù. Non è solo un’analisi del fenomeno della prostituzione, quanto  una sorta di documentario raccontato su tutto il mondo che vi sta dietro, un mondo ricco di un fascino senza tempo”.

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 20.30 a piazza San Domenico, la passeggiata avrà inizio alle ore 20.45. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di 3 euro per gli iscritti e 5 per i non tesserati. Per partecipare è necessaria la prenotazione da effettuarsi via mail all’indirizzo info@tacus.it.