Petralia Soprana: aperta XI edizione del presepio d’incanto

0
82

C’era attesa per l’XI edizione del “Presepio d’Incanto”. Il portone del palazzo Pottino si è aperto all’orario stabilito e dopo un breve l’intervento del sindaco Pietro Macaluso è iniziato il viaggio verso la grotta che vide l’arrivo del Salvatore.                                                  La voce narrante è quella di Santi Cicardo che racconta la storia della nascita di Cristo attraverso le immagini magistralmente montate da Leonardo Bruno, che è anche il direttore artistico, e dal fotografo Damiano Macaluso.                                                                   Il percorso attraverso le sale del settecentesco palazzo, che ha ripreso vita, sono un’autentica immersione nella storia della nascita di Gesù grazie alle luci e all’audio realizzate da Giovanni Dinolfo.                                                                                  Altro elemento emozionante è il silenzio, sinonimo di pace e tranquillità, che viene esaltato dallo scorrere della storia dell’universo attraverso luci, dialoghi, musica ed effetti speciali. Una vera esaltazione che propone tante riflessioni e tra queste quella sul senso della vita e sulla povertà materiale e intellettuale.                                                                        Testi belli e forti che Santi Cicardo ha scritto ed interpretato trasmettendo emozioni al visitatore. Trenta minuti di percorso emozionale attraverso video mapping che incantano.    All’uscita il percorso continua nei mercatini natalizi di artigianato locale e prodotti tipici, laboratori d’arte e del gusto organizzati da Cittadinanza Attiva.

Apertura: dalle ore 16,30 alle 20,30

Visite fino al 30 dicembre

Manifestazione a pagamento