Piano Battaglia, dal 12 dicembre ripartono gli impianti di risalita

0
29
piano battaglia

Novità in vista per i turisti/sciatori in Sicilia. Entro il 12 dicembre termineranno i lavori di costruzione dei nuovi impianti di risalita (uno skilift e una seggiovia) di Piano Battaglia iniziati a metà luglio di quest’anno per la gioia degli amanti dell’outdoor e degli sport invernali. 

Le imprese concessionarie dei lavori sono la CCM Finotello srl di Torino, la capogruppo incaricata delle costruzioni funiviarie; la Di Giovanna s.r.l di Palermo, per le opere edili e gli impianti tecnologici relativi; e la Piano Battaglia s.r.l, diretta da Antonio Catalano, che ha in gestione l’attività e il funzionamento del sito per i prossimi anni. Il progetto è stato finanziato per l’85% dalla Regione Sicilia – P.O. FESR 2007/20013 – e per il restante 15% mediante concorso di risorse di soggetti privati.  

La manutenzione delle quattro piste da sci (Marmotta, Scoiattolo, Sparviero e Mollica), diversamente che in passato, sarà garantita dall’investimento di due macchine battipista all’avanguardia. La rete dei partner interessati a contribuire al progetto e all’ampliamento dei servizi correlati è in crescita, a partire dalle strutture ricettive già presenti sul territorio.