Polizzi: il sindaco Lo Verde nomina 10 ambasciatori per riaprire la provinciale chiusa da 13 anni

0
83
sindaco di polizzi generosa

Il sindaco Giuseppe Lo Verde ha eletto dieci ambasciatori per la città di Polizzi, con il compito di lanciare un appello per l’apertura della strada che collega il paese con Piano Battaglia.

I dieci ambasciatori a cui il primo cittadino di Polizzi chiede aiuto sono: il vescovo di Cefalù Giuseppe Marciante, l’attore Martin Scorsese, lo stilista Domenico Dolce, l’artista Croce Taravella, il fotografo Luciano Schimmenti, il giornalista Michele Serra, lo scrittore Alessandro D’Avenia, l’attore Fausto Russo Alesi, l’attore Antonio Albanese e il giornalista Mario Macaluso.

“A questi personaggi famosi che hanno un forte legame con la comunità di Polizzi – commenta il sindaco Giuseppe Lo Verde – chiedo un appello pubblico per l’apertura della strada che collega Polizzi con Piano Battaglia. Un appello che possono inviarmi e che io farò avere al mio ufficio informazioni per diffonderlo e farlo conoscere”.

Prosegue, intanto, la protesta del sindaco Giuseppe Lo Verde che anche oggi guiderà il suo ufficio comunale sotto la tenda installata a Piano Collaa due passi dagli impianti sciistici; in programma un incontro con le associazioni, un confronto con il comitato cittadino e un incontro con gli operatori turistici di Piano Battaglia. A presidiare l’ufficio comunale sotto la tenda, sulla quale sventola la bandiera italiana, sono i vigili urbani.

La strada provinciale 119 è chiusa da 13 anni: è venuto dunque meno un collegamento importante per le Madonie e che renderebbe agevole il transito dalla stessa Polizzi fino a Piano Battaglia. Da questa ragione, nasce la protesta del sindaco Giuseppe Lo Verde, perché il suo paese è tagliato fuori dall’economia sciistica: “Come può, un centro come il nostro, vedersi sbarrata per 13 anni la porta di accesso ad una località come Piano Battaglia che potrebbe rappresentare il motore di sviluppo concreto e importantissimo per la crescita della cittadina madonita? Come si può bloccare questa strada che rappresenta l’arteria di accesso principale a quello che è un tesoro inestimabile, ovvero l’Abies Nebrodensis?”.

La giunta comunale di Polizzi ha approvato un documento col quale si invita il prefetto di Palermo, il presidente della Regione Nello Musumeci, il sindaco della città metropolitana di Palermo Leoluca Orlando a risolvere l’annosa questione della chiusura della Sp 119. (in collaborazione con Italpress)